Erosione della costa: interrogazione sull’attuale stato

da | 16 Feb 2021

Interrogazione sull’erosione della costa e sulle opere per la messa in sicurezza

Premesso che
i cambiamenti climatici non sono solo fenomeni naturali ma anche causa e conseguenza dell’intervento dell’uomo che con il consumismo e lo sfruttamento del suolo incide molto sul decorso naturale e l’aumento delle temperature.

Considerato che
la zona costiera di Marina di Cecina è un parco naturale molto attrattivo per il turismo e dove negli anni si sono sviluppati molti complessi balneari che portano alla città lavoro e benessere per le imprese e gli operatori del settore.

Visto che
l’erosione ha letteralmente cancellato una parte di spiaggia e di pineta nonostante i pennelli frangiflutti messi in opera.

Visto che
apprendiamo, dai giornali, che sono in atto lavori di ripascimento delle spiagge.

Si interrogano il Sindaco e la Giunta:

  • sull’attuale stato dei lavori di ripascimento;
  • se sono previsti lavori di prevenzione e protezione delle coste ed eventualmente di che tipo;
  • sulla data prevista di esecuzione e ultimazione dei lavori sopracitati.

    Chiediamo inoltre che questi lavori vengano eseguiti, con la massima sollecitudine, prima possibile.

La consigliera del Movimento 5 Stelle Cecina
Maria Guglielmino

INTERROGAZIONE: Erosione della costa

Nessuno esce da solo da questa crisi

Nessuno esce da solo da questa crisi

Il Consiglio Comunale impegna il Sindaco e la Giunta, Ad aprire un tavolo di lavoro permanente condiviso con tutte le associazioni di categoria e la Camera di Commercio per individuare tutte le figure professionali e lavorative più ricercate sul territorio ed a pubblicizzarle attraverso tutti i canali ufficiali del Comune affinché si possano favorire lavoratori e aziende nell’incontro tra domanda e offerta del lavoro.

Share This