Ambiente: opportunità economiche e sociali

da | 27 Ott 2020

Il Movimento 5 Stelle Cecina e la sua Consigliera Maria Guglielmino, continuano a lavorare, su mozioni e interrogazioni da presentare in Consiglio Comunale riguardanti le opportunità economiche e sociali che la difesa e la cura dell’ambiente ci riserva.

Super Bonus 110%

Gli ultimi atti presentati proprio in questi giorni riguardano lo sblocco e gli incentivi per il lavoro in edilizia con particolare attenzione alla ristrutturazione energetica ed antisismica degli edifici. Se questi lavori vengono effettuati secondo le norme previste dal Decreto Rilancio (DL 34/2020), si ottiene una maxi-agevolazione fiscale del 110%, cioè il cosiddetto superbonus casa al 110%.

Super Bonus 110%

Praticamente queste ristrutturazioni eseguite seguendo i parametri dettati dal governo, procureranno ai proprietari delle abitazioni un grande vantaggio economico, corrispondente al fatto di non tirare fuori neppure un euro di tasca propria. Parimenti i cittadini potranno essere orgogliosi di aver fatto la loro parte per salvare l’ambiente.

A breve faremo incontri, in presenza o on line, monotematici sul superbonus 110%, e su altri argomenti di interesse della cittadinanza.

Nella mozione, riguardante questo superbonus, presentata in Consiglio Comunale dal M5S, si chiede al sindaco ed alla giunta comunale di attivarsi per l’apertura di un tavolo informativo comunale per geometri, architetti, imprese edili ed altri professionisti del settore nella nostra zona. Si chiede anche al Comune di aprire una pagina web con tutte le informazioni del caso.

È una grande occasione che ci offre il provvedimento del Governo, per far partire tanti lavori con cui dare un aiuto alle imprese e alle persone che lavorano nell’edilizia, settore dove erano impiegate tante persone e che è stato massacrato pesantemente da questa crisi.

Fondo Rotativo Fotovoltaico

Un’altra mozione riguarda una realtà già consolidata a Porto Torres, in Sardegna ed in altre città, cioè il “Fondo Rotativo Fotovoltaico”.

Con questo atto la consigliera del M5S, Maria Guglielmino, chiede al sindaco e alla giunta di attuare il percorso già consolidato a Porto Torres, anche sui tetti degli edifici cecinesi. Si tratta di acquistare, da parte del Comune, impianti fotovoltaici di “proprietà comunale”, finanziati dal Fondo, e metterli a disposizione dei cittadini che li riceverebbero in comodato d’uso.

Un’altra mozione riguarda una realtà già consolidata a Porto Torres, in Sardegna ed in altre città, cioè il “Fondo Rotativo Fotovoltaico”. Con questo atto la consigliera del M5S, Maria Guglielmino, chiede al sindaco e alla giunta di attuare il percorso già consolidato a Porto Torres, anche sui tetti degli edifici cecinesi. Si tratta di acquistare, da parte del Comune, impianti fotovoltaici di “proprietà comunale”, finanziati dal Fondo, e metterli a disposizione dei cittadini che li riceverebbero in comodato d’uso

Reddito energetico

Con l’istituzione del Fondo Rotativo Fotovoltaico si intendono perseguire molti obiettivi di pubblico interesse, fra cui incentivare lo sviluppo economico del territorio, per effetto del diffuso miglioramento dell’efficienza energetica degli immobili serviti e della possibilità di favorire la creazione di una filiera locale nel settore dell’installazione, manutenzione e gestione di impianti di produzione d’energia da fonti rinnovabili.

Leggi la Mozione presentata il 19 ottobre 2020

Sarebbe un beneficio non indifferente soprattutto per l’ambiente ed un grande risparmio economico per i cittadini.

Norma Fraccaro

Infine, il M5S di Cecina ha presentato un’interrogazione dove si chiedono spiegazioni su dove siano stati investiti i contributi ricevuti dal Comune di Cecina, nel 2019 e 2020, pari a 230.000 euro, della “Norma Fraccaro”.

Tale norma riguarda il risparmio energetico per gli edifici pubblici, l’installazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili in zone pubbliche e l’efficientamento energetico dell’illuminazione pubblica.

Norma Fraccaro

Sull’argomento del miglioramento dell’illuminazione pubblica abbiamo già più volte attenzionato il sindaco e speriamo vivamente, visto lo stato dell’illuminazione in qualche zona della nostra cittadina, che sia possibile porre riparo a questa situazione.

Siamo fiduciosi che il comune ci risponderà dettagliatamente e nei termini previsti dalla legge.

Leggi la Mozione presentata il 19 ottobre 2020

Festa dell’Albero

Per ultimo, ma non meno importante, il M5S di Cecina si è attivato per la “Festa dell’Albero” che si svolge ogni anno a novembre.

Alberi per il futuro

Noi del M5S Cecina con la sensibilità verso i temi dell’ambiente che ci ha sempre contraddistinto dagli altri partiti, tanto che una delle stelle del Movimento è l’Ambiente, abbiamo voluto aderire all’evento “Alberi per il Futuro”.

Leggi la Mozione presentata il 30 ottobre 2020

Vi terremo aggiornati sull’argomento nei prossimi giorni.
A riveder le stelle. ⭐⭐⭐⭐⭐

Share This