Venerdì 3 maggio, alle ore 21.00, ospite del Dopolavoro Ferroviario cecinese, Michele Ferretti, candidato Sindaco per Cecina.

Nella Sala dei Tigli parlerà di alcuni punti del programma, in particolare delle criticità ambientali, economiche e sanitarie di Cecina.

“Il commercio e il turismo saranno oggetto di sicuro rilievo e, approfittando della circostanza particolare, raccoglierò testimonianze da parte di ferrovieri, pendolari e chiunque voglia esprimere una posizione in merito alle problematiche che riguardano stazione e collegamenti ferroviari sulla costa tirrenica.

Collegamenti che mostrano, particolarmente nel periodo estivo, tutta una serie di limiti dannosi per l’economia locale quanto per la qualità della vita dei viaggiatori. L’invito è rivolto, al di là della mera questione elettorale, anche a chiunque faccia uso del servizio pur muovendosi dai comuni limitrofi.”