Inclusione, sostegno e comunità: incontro pubblico

da | 25 Apr 2019

Fukuyama ha definito il “populismo” come “l’etichetta che le élite mettono alle politiche che a loro non piacciono ma che hanno il sostegno dei cittadini.”

La semplificazione liberista, in effetti, stigmatizza ogni politica che, invece di rappresentare gli interessi privati dei grandi gruppi corporativi, manifesti aperto sostegno alla comunità e alla persona.

Una politica inclusiva, pertanto, è il punto di partenza di chi anteponga l’interesse pubblico ai dettami del capitalismo contemporaneo. Da qui, anche noi, partiamo!

Nessuno esce da solo da questa crisi

Nessuno esce da solo da questa crisi

Il Consiglio Comunale impegna il Sindaco e la Giunta, Ad aprire un tavolo di lavoro permanente condiviso con tutte le associazioni di categoria e la Camera di Commercio per individuare tutte le figure professionali e lavorative più ricercate sul territorio ed a pubblicizzarle attraverso tutti i canali ufficiali del Comune affinché si possano favorire lavoratori e aziende nell’incontro tra domanda e offerta del lavoro.

Share This